/ Shoes

Eco-Adidas: le scarpe saranno realizzate con i rifiuti ripescati dall’oceano

Scritto da Lifestyle – luglio 8, 2015 in Lifestyle Di Ramona MondìEco-Adidas Le nuove scarpe saranno realizzate con i rifiuti ripescati dall’oceano.

I rifiuti nell’oceano? Troppi!

Ecco perché il colosso Adidas Group ha deciso di dare una mano, e in occasione della pubblicazione del suo Bilancio di Sostenibilità, ha fatto sapere di aver stretto una collaborazione con Parley For The Ocean, il movimento in cui creatori, pensatori e leader sono uniti per promuovere la consapevolezza della bellezza e della fragilità dei nostri oceani e per sostenere progetti volti a porre fine alla loro distruzione.

Così le reti da pesca diventano speciali fibre che rivestono, insieme alla plastica, la parte superiore delle scarpe, la cui base invece è composta da materiali ecosostenibili. Fortuna vuole che Sea Shepherds, un’organizzazione ambientalista attivista, ha ripescato ben 72 km di una rete da pesca illegale che imprigiona i pesci per le branchie. Un ottimo punto di partenza!

Questa collaborazione tutta positiva, si fonda su punti cardine: comunicazione ed educazione, ricerca e innovazione, azioni dirette volte a ridurre l’inquinamento da plastica negli oceani che, oltre al danno ambientale, provoca costi pari a 13 miliardi di dollari l’anno.Si tratta di un’Adidas nuova, total green, che darà una soddisfazione in più a chi acquisterà le calzature, portandole a casa in una shopper altrettanto ecologica. Il marchio, infatti, ha eliminato le buste di plastica dai suoi punti vendita!

Sorgente: Eco-Adidas: le scarpe saranno realizzate con i rifiuti ripescati dall’oceano | Fashion News Magazine